Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Caratterizzazione di composti organici (Vecchio Ordinamento D.M. 509)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Codice attività didattica
S8246
Docenti
Prof. Annamaria Deagostino (Titolare del corso)
Dott. Stefano Dughera (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea Magistrale in Metodologie chimiche avanzate
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
CHIM/06 - chimica organica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo scopo del corso è quello di insegnare a determinare la struttura di composti organici utilizzando le tecniche spettroscopiche NMR, di Massa e IR.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovrà essere in grado di caratterizzare e riconoscere la struttura di molecole organiche anche relativamente complesse, padroneggiando le tecniche spettroscopiche IR, NMR e Massa, sapendo anche utilizzare i tre diversi spettrometri.
Oggetto:

Programma


Risonanza magnetica protonica:

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->sistemi AMX, ABX e ABC

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->accoppiamenti vicinali e geminali (correlazione di Karplus)

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->cicli esatomici e pentatomici

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->disaccoppiamento di spin

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->spettrometria per differenza ad effetto nucleare overhauser

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->analisi di sistemi del primo ordine

 

Spettrometria NMR 13C:

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->introduzione

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->intensità dei picchi

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->equivalenza degli spostamenti chimici

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->classi chimiche e spostamenti chimici (effetto dei sostituenti)

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->accoppiamento di spin 13C – 1H

<!--[if !supportLists]-->Ø      <!--[endif]-->DEPT

 

Cenni di Spettroscopia NMR di Correlazione

 

 Spettroscopia di Massa:

 

-Strumentazione e Principi Fisici

-Registrazione degli spettri di Massa

-Frammentazione di Composti Organici

-Riarrangiamenti e trasposizioni nello Spettrometro di Massa

-Spettri di Massa delle principali classi di sostanze organiche

 

Esercitazioni pratiche utilizzando anche gli spettrometri IR, NMR e di Massa per individuare la struttura di molecole organiche.

 

 


 

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I testi consigliati sono:
- R.M. Silverstein; F.X.Webster- Identificazione spettroscopica di composti organici- Casa Editrice Ambrosiana
- M.Hesse; H.Meier; B.Zeeh- Metodi Spettroscopici nella Chimica Organica- Edises
Si dovrà comunque fare riferimento agli appunti ed al materiale distribuito a lezione.
Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 05/09/2009 11:40
    Location: https://chimica.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!